Blog

Le onde d'urto sono una metodica non invasiva utilizzata nel trattamento di molte patologie ortopediche, in particolare nelle tendiniti, caratterizzate da uno stato infiammatorio locale. Le onde d'urto hanno, infatti, delle proprietà antinfiammatorie, anti-dolorifiche, anti-edemigene nonché stimolanti la riparazione dei tessuti. Storia Le onde d'urto hanno cominciato a essere impiegate in campo medico a partire dall'inizio degli anni '80 nell'ambito delle patologie litiasiche (calcolosi) delle vie urinarie, come alternativa all'intervento chirurgico, con lo scopo di distruggere le strutture dannose, senza arrecare danno...

Durante la gravidanza, la respirazione e le posizioni alleviano i dolori tipici della gravidanza come gonfiore, crampi, mal di gola, vene varicose, nausea. Gli esercizi danno nuova energia alla mamma ed al bambino. I diversi movimenti aiutano il bambino a trovare con delicatezza la posizione per la nascita all’interno dell’utero materno. Il bacino della mamma si allarga in modo delicato e naturale, preparandolo per il parto. L’esercizio costante fa sentire più flessibili e migliora l’equilibrio nel corpo. Con lo yoga si migliora...

Le giunzioni comunicanti (o gap junctions o nexus o macula communicans) costituiscono un passaggio aperto attraverso cui gli ioni e le piccole molecole possono direttamente passare da una cellula all’altra. È possibile ritrovare in quasi tutti i tessuti, ma non tra cellule appartenenti a tessuti diversi. Solo pochi tipi di cellule, tra cui quelle dei muscoli scheletrici, del sangue, e la maggior parte dei tessuti del sistema nervoso ne sono regolarmente prive (tranne alcune eccezioni rappresentate da qualche neurone sensoriale...

http://www.ortopediaborgotaro.it/otb-news/102-le-gravi-fratture-lussazioni-di-lisfranc Le lussazioni tarso-metatarsali del piede, dette lesioni di Lisfranc, sono lesioni molto rare e gravissime del piede, spesso non riconosciute e che se non trattate adeguatamente possono esitare fino ad amputazione. Queste possono essere causate da forze dirette o indirette. Le forze dirette includono un trauma da schiacciamento o un colpo diretto al piede. Queste gravi lesioni possono essere associate a lesioni dei tessuti molli o possono essere delle fratture lussazioni esposte cioè quando l'osso buca e fuoriesce dalla pelle. I traumi indiretti...

L’osteocondrite dissecante (OCD) è una patologia che si sviluppa nelle articolazioni, più frequentemente nei bambini e negli adolescenti . Si verifica quando un piccolo segmento di osso inizia a separarsi dalla sua posizione a causa di mancanza di apporto di sangue, questo determina un progressivo scollamento del frammento unito alla porzione cartilaginea i quali iniziano a rompersi e a mobilizzarsi. Le articolazioni più comunemente colpite sono il ginocchio, la caviglia e il gomito anche se può verificarsi ovunque; solitamente è mono articolare...

POSSIAMO DIMAGRIRE O MANTENERE IL PESO RAGGIUNTO ANCHE SENZA FARE SPORT? Osservando la figura (Percente of daily energy expenditure) ci possiamo rendere conto di come l'esercizio fisico sia per importanza la terza forza in gioco nel conteggio della nostra spesa calorica giornaliera. Eccezion fatta per il metabolismo basale, la più importante, possiamo notare che al secondo posto troviamo il NEAT o Non-Exersise Activity Thermogenesis. A rigor di logica quindi aumentare il dispendio energetico sotto forma di NEAT per tutti coloro i quali...

Autore: David Toselli http://www.tosellidavid.com/trattamento-del-nervo-vago/ Nervo maggiormente coinvolto nel sistema nervoso parasimpatico dell’organismo, regolatore della maggior parte degli organi viscerali interni. Viene coinvolto per : stimolare la produzione di adico gastrico; stimolare il cuore come regolazione; regolare la peristalsi intestinale; stimolare la sudorazione in collegamento con l’ipotalamo; controllare alcuni muscoli della bocca e regola fonazione e respirazione; per la connessione con il sistema vestibolare per passaggio attraverso il foro lacero posteriore. Come stimolare un nervo dall’esterno ? Dipende principalmente dalla funzionalità e dal tipo di problema che si riscontra. Un nervo è...

Con il termine di “Scapola Alata” si definisce un assetto anomalo della scapola in cui il margine mediale, quello più vicino alla colonna vertebrale, è sollevato rispetto al piano toracico (Fig. 1)   Può essere monolaterale o bilaterale. Vi sono diverse forme più o meno gravi che dipendono, sostanzialmente, dalle cause che l’hanno procurata.   Anatomia La scapola fa parte dell’articolazione della spalla insieme ad altre due ossa: la clavicolae l’omero. E’ un osso grande e piatto ed ha una forma triangolare (Fig. 2). E’ l’osso...

Che cos’è il nervo crurale Il nervo crurale è il più grande della zona lombare e interessa il quadricipite femorale, sartorio e pettineo, ma non solo. Pensate che quando il nervo crurale si irrita dà dolori talmente estesi che vanno dall’inguine fino alla parte interna del ginocchio. Negli uomini poi il dolore può interessare anche il testicolo. Quali sono le cause della cruralgia I fattori scatenanti della cruralgia possono essere molteplici. Il dolore che si avverte, quando si viene colpiti da cruralgia, è...

Questo è un articolo per tutte quelle persone che piegandosi sulle ginocchia, muovendo le caviglie o le spalle sentono quel tipico "crack" o scrocchio articolare che può preoccupare qualcuno o divertire invece qualcun altro, magari tentando di emulare le gesta di Bruce Lee o Ken Shiro facendo scricchiolare collo e mani. Le articolazioni Prima di tutto bisogna chiarire che quando si sente il rumorino tipico non sono le ossa a scricchiolare bensì le articolazioni. Queste non sono altro che dispositivi giunzionali che...

Chiama Ora